HOMEPAGE - ESCURSIONI - ESCURSIONI BREMBANE

IL RESEGONE (mt.1875)

PRIMAVERA (1 - 2 - 3) - INVERNO (1 - 2 - 3) - AUTUNNO ( 1 - 2 - 3) - CRESTA NORD (1 - 2) - PIZZO BRUMANO
 
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013

PERCORSO: E (solo brevi tratti impegnativi) - 850 m. di dislivello – Km. 9,50

Strada agrosilvipastorale Fuipiano-Morterone>Sentieri CAI 577>578>Bocchetta del Palio>571(17 D0L) >Rif. Azzoni-Cresta Cermenati –Croce Resegone(1975 m.) = h. 2.30 Attrezzatura: scarponi invernali, ghette, ramponi (nello zaino)

Tracciato GPS in Google Hearth

Sulla strada sterrata segnavia 577-578
...zoom in Cresta Cermenati

Sara vuole risalire in Resegone, perché la prima volta c’era nebbia e non aveva visto nulla di bello!
Oggi, mercoledì 17 aprile 2013, splende il sole, fa caldo, non c’è ventilazione e quindi la visibilità è ridotta per foschia risalente dalla pianura. Raggiungiamo, percorrendo la strada della Valle Imagna (tributaria delal Valle Imagna), Fuipiano Imagna (1017 m.).
Giunti in paese proseguiamo in auto per circa 2 km. fino a raggiungere l'inizio della strada agrosilvipastorale (con indicazione CAI 'Monte Resegone-Costa del Pallio-Giro del Resegone) dove è possibile parcheggiare.
Percorriamo la comoda strada in terra battuta prima pianeggiante poi in leggera salita per un buon tratto tra boschi di faggio in fuga verso l'alto e pascoli sulle pendici della montagna, superando alcuni casolari.
In località Palio lasciamo la strada e imbocchiamo il sentiero 577 che sale a destra (seguire le indicazioni CAI) tra estesi prati costellati da tipici casolari valdimagnini col tetto ricoperto da 'piòde', alcuni dei quali in disuso.
Ad un certo punto il sentiero 577 incrocia il sentiero 578, che imbocchiamo per aggiungere in diagonale il successivo sentiero 571 di salita al Resegone.
Man mano si sale la neve aumenta, sul sentiero è battuta e si cammina senza grosse difficoltà.
Poco prima di raggiungere la Bocchetta del Palio (mt.1369), punto di incontro di vari sentieri, ci immettiamo a dx sul sentiero CAI 571=17DOL che, con direzione NO, inizia a salire piuttosto decisamente dapprima nel bosco e poi in un ambiente via via più aperto e roccioso.
Usciti definitivamente dal rado bosco, vediamo la croce in ferro della Punta Cermenati e il sottostante Rif. Azzoni.
Questo tratto del percorso è piuttosto faticoso, perché si svolge in continua ripida salita seguendo la traccia ‘scavata’ nella neve che ci porta in cresta, in pieno caldo sole che rende la neve molle per cui si tende ad affondare.
Raggiunto il Rifugio Azzoni (1860 mt.), ci raggiungono tre amici del gruppo G.A.C. che si uniscono a noi.e insieme saliamo alla soprastante Punta Cermenati (1875 m.) sormontata dall’imponente bella croce.
La visibilità purtroppo è scarsa, per cui non ci è consentito scattare foto panoramiche.
Scendiamo al Rifugio Azzoni (chiuso oggi), al riparo dal fresco venticello che pure spira., dove consumiamo il pranzetto al sacco.
Infine scendiamo rifacendo a ritroso il percorso di salita e sostiamo alla ‘Baita del Pasquale’, dove ci viene offerto un buon caffè e un prelibato bicchierino di ‘Genepì’.
Bellissima, fresca escursione primaverile ma con tanta neve pestata in Resegone !

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In vista del Resegone
In vista del Resegone
Qui si sale benne sulla neve battuta , anche se ggià molliccia
Qui si sale benne sulla neve battuta , anche se ggià molliccia
Rifugio Azzoni e Punta Cermenati con grande croce di vetta
Rifugio Azzoni e Punta Cermenati con grande croce di vetta
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
In RESEGONE su neve primaverile da Fuipiano Imagna il 17 aprile 2013 - FOTOGALLERY
       
Discesa nella neve molto rammoollita dal sole cocente
Discesa nella neve motlo rammoollita dal sole cocente
Vista verso la sottostante Costa del Palio
Vista verso la sottostante Costa del Palio
 
Ellebori alla Bocca del Palio
Ellebori alla Bocca del Palio
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
©2013 - Piero Gritti - Per informazioni: