HOMEPAGE - ESCURSIONI - ESCURSIONI BREMBANE

IL RESEGONE (mt.1875) - primavera

PRIMAVERA (1 - 2) - INVERNO (1 - 2) - AUTUNNO - CRESTA NORD
 
IL Resegone visto al tramonto dal Rifugio Gherardi
Salita dal versante orientale: Da Fuipiano Imagna (mt. 1019) = ore 2,30 ; da Brumano (mt. 840) = ore 2,30
COME ARRIVARE A FUIPIANO E BRUMANO
Il Resegone in Wikipedia
CARTINA DETTAGLIATA
Il Resegone visto da Lecco
Lecco, il Due Mani a sx e il Resegone a dx - foto Piero Gritti

Lecco, il Due Mani a sx e il Resegone a dx

Lecco e il Resegone - foto Piero Gritti
«La costiera, formata dal deposito di tre grossi torrenti, scende appoggiata a due monti contigui, l'uno detto di San Martino, l'altro, con voce lombarda, il Resegone, dai molti suoi cocuzzoli in fila, che in vero lo fanno somigliare a una sega: talché non è chi, al primo vederlo, purché sia di fronte, come per esempio di su le mura di Milano che guardano a settentrione, non lo discerna tosto, a un tal contrassegno, in quella lunga e vasta giogaia, dagli altri monti di nome più oscuro e di forma più comune.»

(I Promessi Sposi, Alessandro Manzoni)
Il Resegone visto dalle montagne orobiche
Inconfondibile: la sua tipica sagoma si distingue bene non solo dalla pianura, ma anche dalle montagne orobiche
Dal Venturosa con gli asky
Dal Pizzo Baciamorti
Dal Venturosa con gli asky
Dal Pizzo Baciamorti
Dalla strada per la Culmine S. Pietro
Dal sentiero DOL Artavaggio > Rif. Gherardi
Dalla strada per la Culmine S. Pietro
Dal sentiero DOL Artavaggio > Rif. Gherardi
Dai Piani d'Alben presso il Rif. Gherardi
Dalla Croce di cima Cancervo
Dai Piani d'Alben presso il Rif. Gherardi
Dalla Croce di cima Cancervo
Da Zambla Alta ...zoom sul tramonto in Resegone (foto Gabriele Pessarelli)
Da Zambla Alta ...zoom sul tramonto in Resegone (foto Gabriele Pessarelli)
Da Zambla Alta ...zoom sul tramonto in Resegone (foto Gabriele Pessarelli)
Panoramica dal Cancervo verso la Valle Taleggio, il Resegone, le Grigne e oltre
Il Resegone dal Cancervo, oltre la Val Taleggio
Salita al Resegone da Fuipiano Imagna (mt. 1019), escursione facile di circa h. 2,30

Strada agrosilvipastorale Fuipiano-Morterone>Sentieri CAI 577>578>Passo del Pallio>571(17 D0L) = h. 2.30

(Le imamgini si riferiscono all'escursione del 20 aprile 2007, giornata bella, calda,
ma con foschia che non ha permesso foto panoramiche a distanza
Fuipiano (1019 m), "il paese più alto della Valle Imagna", può essere considerato un punto di partenza per il Resegone alternativo alla classica e più frequentata salita da Brumano, per la quale si rimanda alla pagina del sito 'Camminando per monti' degli amici Marco e Gina Vitali. Il piccolo paese si raggiunge percorrendo la S.S. della Valle Imagna, tributaria destra della Val Brembana. Giunti in paese si prosegue in auto per circa 2 km. fino a raggiungere l'inizio della strada agrosilvipastorale (con indicazione CAI 'Monte Resegone-Costa del Pallio-Giro del Resegone) dove è possibile parcheggiare.
Si percorre la comoda strada in terra battuta prima pianeggiante poi in leggera salita per un buon tratto tra boschi di faggio in fuga verso l'alto e pascoli sulle pendici della montagna, superando alcuni casolari.
La camminata per il Resegone comincia qui
Lungo la strada agrosilvipastorale tar ciliegi in fiore
La camminata per il Resegone comincia qui
Lungo la strada agrosilvipastorale tar ciliegi in fiore
Estese faggete lungo il cammino
Boschi di conifere e pascoli sul Monte Campo
Estese faggete lungo il cammino

In località Pallio si lascia la strada e si imbocca il sentiero 577 che sale a destra (seguire le indicazioni CAI) tra estesi prati costellati da tipici casolari valdimagnini col tetto ricoperto da 'piòde', alcuni dei quali in disuso.
Ad un certo punto il sentiero 577 incrocia il sentiero 578: qui si può decidere di proseguire sul sentiero 577 e salire al Passo del Pallio (mt. 1362), oppure deviare sul 578 e raggiungere in diagonale il successivo sentiero 571 di salita al Resegone.

Lasciata la strada si imbocca il sentiero 577 per il Resegone
Alcune cime del Resegone
Lasciata la strada si imbocca il sentiero 577>578 per il Resegone
Alcune cime del Resegone
Cascinali in disuso
Tetti in piode, prati e ciliegi in fiore
Cascinali in disuso
Tetti in piode, prati e ciliegi in fiore
Maestoso ciliegio in fiore
Il Rif. del grande faggio in avanzata costruzione
Maestoso ciliegio in fiore
Il Rif. del grande faggio in avanzata costruzione
Il grande ultracentenario faggio
Si segue il sentiero 578 a sinistra
Il grande ultracentenario faggio
Si segue il sentiero 578 a sinistra

Al Passo del Pallio (mt.1362), punto di incontro di vari sentieri, ci s'immette nel sentieroCAI 571=17DOL che, con direzione NO, inizia a salire piuttosto decisamente dapprima nel bosco e poi in un ambiente via via più aperto e roccioso. Usciti definitivamente dal rado bosco, si può già vedere la croce in ferro della Punta Cermenati e il sottostante rif. Azzoni. Questo tratto del percorso è piuttosto faticoso, perché si svolge in continua ripida salita su un sentiero pietroso, su ghiaioni e detriti fino alla cresta, dove si giunge al rifugio Azzoni (1860 mt.).

Al passo del Pallio si passa al CAI 571 (17 DOL)
Incontro del sentiero 571 col 587 che sale da Brumano
Al passo del Pallio si passa al CAI 571 (17 DOL)
Incontro del sentiero 571 col 587 che sale da Brumano
La grande croce in ferro sulla vetta (mt. 1875)
Il Rif. Azzoni della S.E.L.(mt. 1860)
La grande croce in ferro sulla vetta (mt. 1875)
Il Rif. Azzoni della S.E.L.(mt. 1860)
Oltre la foschia...le Grigne
Morterone
Fuipiano
Brumano

Con la complicità di una giornata serena il panorama non delude le premesse di partenza. Il gruppo delle Grigne affacciato sul Lago di Lecco risalta impettito in questo quadro paesaggistico d'autore. Le morbide ondulazioni della Brianza verso sud confondono le idee e rimandano alla dolcezza di un paesaggio collinare toscano. A nord si intuisce la Valtellina con i suoi orizzonti innevati in lontananza. La città di Lecco sfumata nella foschia ai nostri piedi passa in secondo piano, protagonista indiscussa è la montagna.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Percorsi MTB  - L'anello del Resegone
 
Panoramiche dalla vetta del Resegone di Marco Caccia
Panoramica dal Resegone sulla Val Taleggio, le Orobie e le Alpi - foto Marco Caccia
Dal Resegone vista verso il Monte Rosa - foto Marco Caccia
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
'Quel ramo del Laqo di Como...' il Resegone, le Grigne, Bellagio
Lecco e il Resegone
Le Grigne con Mandello del Lario
La Grigna meridionale
Addio monti sorgenti dall'acque...
Navigare al tramonto sul Lago di Como da Bellagio
Dall'imbarcadero di Bellagio vista sul Lago di Como
Dalla punta di Bellagio vista sul Lago di Como
La voce del padrone?
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
©2007 - Piero Gritti - Per informazioni: