Monte San Martino (1080 m) - Corna di MEdale (1029 m) - CORNO REGISMONDO 1 - 2
- 3 - 4 - 5 - 6 - 7

Corno Regismonco - 18 giugno 2016
Corno Regismondo - 27nov. 2017


Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Scarica il tracciato GPS

Percorso:

Salita: Rancio Superiore (370 m) > Sent. 52-Chiesetta della Madonna del Carmine (746 m)> Sent. impegnativo ‘Silvia’- Crocione (1025 m) e vetta del Monte San Martino (1080 m)
Discesa: Monte San Martino > Sent. 57-Rifugio Piazza (767 m)> Sent. 52 - Chiesetta Madonna del Carmine (746 m) > Sent. 52 - Rancio Superiore

Dislivello: in salita 868 m, in discesa -733
Difficoltà:E (Escursionisti) il sent. 52 e 57, EE (Escursionisti esperti) il sent. Silvia dalla Chiesetta della Madonna del Carmine al Monte San Martino
Distanza: km 6 Tempi: Salita h. 2.30, discesa h 2
Appoggi: Rif. Piazza (aperto giovedì e domenica, non sempre)
Acqua: Assente, rifornirsi alla partenza

 

Bellissimo panorama dalla Chiesetta della Madonna del Carmine su Lecco, i suoi laghi , i suoi monti

Bellissimo panorama dalla Chiesetta della Madonna del Carmine su Lecco, i suoi laghi , i suoi monti

ISabato 11 gennaio 2010, prevista bella giornata.
Sono in compagnia di Debora e Angi.
Raggiungiamo, seguendo da Lecco la strada vecchia provinciale (non l’attuale superstrada) della Valsassina, il rione di Rancio Superiore (via Quarto), dove parcheggiamo negli slarghi della strada.
Seguendo le indicazioni , percorriamo l’avvio alla mulattiera per il Monte San Martino - segnavia n° 52 (segnalato con tre bolli rossi) per 10’ ai lati di una rete paramassi, poi , risalendo a destra, il sentiero sassoso nel bosco per alcune centinaia di metri fino a raggiungere una zona di placche rocciose compatte adibite a falesia.
Il sentiero sale con una lunga serie di tornanti a gradoni, guadagnando presto quota su terreno calcareo cosparso di grossi blocchi e dal fondo detritico, mentre un rado bosco di prevalente carpine nero ci accompagna nella decisa salita. Si prende ancora quota e con un'ultima serie di tornanti si arriva, alla bianca Chiesetta della Madonna del Carmine (746 m), eccellente punto di sosta da dove si apre un magnifico panorama sulla città di Lecco, i suoi laghi, i suoi monti.
Qui sostiamo per un momento incontrando numerosi escursionisti.
Da qui per salire al Monte San Martino scegliamo il “Sentiero Silvia – Crocione del San Martino – sentiero impegnativo” EE (Escursionisti Esperti) , in alcuni tratti attrezzato con funi fisse.
Ripida la salita che prevede anche facili roccette, che richiedono l’uso della mani, e riserva, alle spalle, a picco, lo spettacolo della città di Lecco e dei suoi laghi.
Il sole splende in cielo e la temperatura è gradevole, anzi, a momenti, si soffre il caldo!
Superato un balcone panoramico con massicce panchine di legno, sempre in decisa salita, raggiungiamo il soprastante “Crocione” (1025 m) con moderna croce metallica, che sostituisce dall’estate 2014 quella precedente in legno.
Qui sostiamo un bel po’, godendoci , oltre agli splendidi panorami sulla città di Lecco, i suoi laghi, i suoi monti, anche un buon pranzetto al sacco.)
Raggiungiamo poi la successiva panoramica vetta del San Martino (1080 m).
Non andiamo alla Corna di Medale perché Angi non se la sente e quindi, al primo bivio, prendiamo a sx il sentiero 57 in discesa per La Chiesetta del San Martino e il Rif. Piazza.
Al rifugio, balcone panoramico su ‘Quel ramo del Lago di Como’, oggi chiuso, breve sosta rilassante. Dal rifugio sul sentiero 52 in saliscendi passiamo alla Chiesetta della Madonna del Carmine, da dove rientriamo a Rancio seguendo in senso opposto il percorso in salita.
Bella escursione ad anello che ci ha regalato bellissimi panorami in una splendida giornata invernale con temperatura più che gradevole per non dire calda!


Il percorso, che da Lecco sale alla chiesetta, è stato calcato da generazioni di pellegrini, viandanti e turisti fra cui personaggi celebri come l'Abate Antonio Stoppani che così scriveva: "Oh il piacere dei monti, non lo provate voi? Quante volte nella solitudine della mia stanza, sento il richiamo a' miei monti, al S. Martino, alle Grigne, al Resegone, e parmi di essere portato a volo su quelle cime!". Il Monte San Martino è citato nei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, inieme al Resegone. « Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un'ampia costiera dall'altra parte; e il ponte, che ivi congiunge le due rive, par che renda ancor più sensibile all'occhio questa trasformazione, e segni il punto in cui il lago cessa, e l'Adda rincomincia, per ripigliar poi nome di lago dove le rive, allontanandosi di nuovo, lascian l'acqua distendersi e rallentarsi in nuovi golfi e in nuovi seni. La costiera, formata dal deposito di tre grossi torrenti, scende appoggiata a due monti contigui, l'uno detto di san Martino, l'altro, con voce lombarda, il Resegone, dai molti suoi cocuzzoli in fila, che in vero lo fanno somigliare a una sega: talché non è chi, al primo vederlo, purché sia di fronte, come per esempio di su le mura di Milano che guardano a settentrione, non lo discerna tosto, a un tal contrassegno, in quella lunga e vasta giogaia, dagli altri monti di nome più oscuro e di forma più comune... »

 

Dal sentiero 'Silvia' vista sul soprastante Monte San Martino e verso il Resegone a dx

Dal sentiero 'Silvia' vista sul soprastante Monte San Martino e verso il Resegone a dx

Dal sentiero 'Silvia' vista sul 'Quel ramo del Lago di Como...'

Dal sentiero 'Silvia' vista sul 'Quel ramo del Lago di Como...'

PERCORSO IN FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
Anello del MONTE SAN MARTINO, sentinella della città di Lecco, l’11 gennaio 2020- FOTOGALLERY
 

Dal sentiero 'Silvia' quasi in vetta al MOnte San Martino vista sul 'Quel ramo del Lago di Como...'

Dal sentiero 'Silvia' quasi in vetta al MOnte San Martino vista sul 'Quel ramo del Lago di Como...'

Tramonto su Lecco con vista in Resegone...

Tramonto su Lecco con vista in Resegone...
       
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  ©2019 - Piero Gritti - Per informazioni: