HOMEPAGE - ESCURSIONI - ESCURSIONI VAL BREMBANA
CIMA GREM 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016


Il Grem, posto tra l'Alta Valle Serina e la Val del Riso, domina, sul versante sud-ovest, l'abitato di Zambla e la conca di Oltre il Colle. E' una montagna che si caratterizza per le lunga cresta sud che termina sui pascoli erbosi delle baite (Alta e di Mezzo), dove sono ancora ben visibili gli scavi e gli scarichi delle miniere di calamina d'un tempo. Bella escursione, sia estiva che invernale (soprattutto per chi pratica sci-alpinismo), che si svolge su un tempo di percorrenza medio andata/ritorno di circa 5/6 ore, su un dislivello di 800 m., facendo il periplo di Cima Grem, con salita e discesa a scelta dell'escursionista.
Chi preferisce salire e scendere seguendo il sentiero 223, non passando per la cresta, chi invece sale dalla variante di cresta per scendere dal 223, oppure sale dal 223 e scende dalla variante di cresta. La variante di cresta, molto panoramica, richiede più impegno ed attenziona, presentando tratti ripidi ed esposti (poco indicata per chi soffre di vertigin).
NB: data la mancanza d'acqua sul percorso, è indipensabile portare con sè provvista d'acqua!


PERCORSO:

Difficoltà : per E (con tratti EE) muniti di scarponi per neve e ghette (ramponi nello zaino) Distanza: Km 9,88 Dislivello - Guadagno/perdita in elevazione: 966/978 m Tempo complessivo di solo cammino: 5/6 ore

Colle di Zambla (Santella) (1251 m.) > Baita di Mezzo (1458 m)= 1.30 h > Baita Alta (1631 m) = 2.00 h > Anticima (2000 m) = 2.45 h > Cima Grem (2049 m)= 3.00 h Dislivello = 800 m. Scarponi invernali, ghette, ramponi nello zaino

Immagine tracciato GPS
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito - 2
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito
Dalla cresta di vetta di Cima Grem vista in Golla, Matto, Pulpito - 3
Prisca ed io il 13 gennaio di quest'anno 2016 , partiti per salire in Grem, avevamo lasciato a casa ramponi, pensando che non servissero sulla neve fresca, ed invece erano indispensabili dalla Baita Alta in su dove era tutto ghiacciato...le ghette non bastavano! Ed avevamo dovuto rinunciare a proseguire per la vetta.
Ci eravamo ripromessi di risalire per raggiungere la cima, che Prisca sale per la prima volta.
L’occasione arriva mercoledì 23 marzo 2016.
Prisca ed io, raggiunta Zambla Alta, dal Passo di Zambla, proseguiamo in auto fino al bivio della Cappella della Madonna di Caravaggio, in località Santella.
Qui, seguendo l'indicazione 'Cima di Grem', seguiamo la stradina sterrata sulla sinistra, proseguiamo per un tratto pianeggiante, dove in uno slargo parcheggiamo l’auto ed iniziamo il cammino a piedi.
Dopo un successivo breve tratto in discesa arriviamo ad un altro cartello, che indica, sulla destra, il sentiero 223 per Cima Grem.
Il primo tratto di sentiero, in facile salita, si snoda in un valloncello, tra boschi di latifoglie con alti olmi secolari; la vista dà sul versante nord dell'Alben e sulla sottostante Val del Riso con l'abitato di Cantoni d'Oneta in primo piano.
Oltre agli ellebori, possiamo vedere anche le primule fiorite.
Superiamo con attenzione tre slavine di ammassi di neve discesa dai ripidi canaloni dopo le recenti nevicate, una delle quali molto grande.
Dopo un'ora circa di cammino, il bosco si dirada per lasciare man mano spazio agli estesi pascoli della Baita di Mezzo (1458 m) e la vista si allarga ad est sulla Valle Seriana.
Sul declivio erboso le grandi pozze, abbeveratoio per le mandrie all'alpeggio nei mesi estivi, sono semi ghiacciate.
In breve tempo saliamo alla Baita Alta (1631 m), dove si comincia a pestare neve e non ghiaccio come il 13 gennaio !
Scegliamo di lasciare il sentiero 223, che prosegue a destra e sale in Cima Grem passando per la Baita-Bivacco Mistri, per deviare sulla variante di sinistra per raggiungere la vetta percorrendo il ripido, impegnativo sentiero di cresta, panoramico ed esposto al sole, che però oggi non c’è ! Seguendo la traccia nella neve , dopo faticosa salita giungiamo sulla cresta del Grem, dove la vista spazia, ma non oggi!, sulla sottostante splendida conca di Oltre il Colle e si estende su monti e valli fin verso la pianura.
Raggiunta l'anticima, seguiamo con attenzione la traccia ora in saliscendi sull'affilata cresta, ricoperta da un abbondante strato di neve accumulata dal vento con cornici.
Raggiungiamo tra fugaci spere di sole che ci permettono di vedere le cime più vicine, la vetta, a quota 2049 m, dove la solida croce di ferro alta circa 3 m (posta nell'agosto 1952 in memoria di Don Severino Tiraboschi di Gorno) emerge dalla neve, mente il basamento in pietra-cemento è ricoperto dalla neve.
Purtroppo il bel panorama a 360° (che spazia sulle Alpi Orobie a nord, con in fronte il massiccio roccioso del Pizzo Arera e, lontano, il Pizzo del Diavolo, sulla conca di Oltre il Colle e sulle Prealpi Orobie a sud fin verso il Resegone e la Pianura Padana) oggi ci è negato, dobbiamo accontentarci di ammirare neile brevissime spere di sole alcune cime circostanti, godendo comunque di una bella vista.
Sostiamo in vetta un bel po’ per consumare un buon pranzetto al sacco e berci infine un goccio di ottimo genepi di Prisca.
Quando le nuvole ritornano e la temperatura scende, scendiamo anche noi rifacendo a ritroso il percorso di salita fino alla Baita Alta e sul sentiero 223 al Passo di Zambla.
PERCORSO IN FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
Sulle nevi di Cima Grem dal Passo di Zambla il 23 marzo 2016 - FOTOGALLERY
 
Strappo finale per Cima Grem (2049 m)
Strappo finale per Cima Grem (2049 m)
Panorama dalla croce di vetta di Cima Grem (2049 m)
Panorama dalla croce di vetta di Cima Grem (2049 m)
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
       
CIMA GREM 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8
HOMEPAGE - ESCURSIONI - ESCURSIONI VAL BREMBANA