Eliantemo rupino
La 'regione' del Corno Stella
1- 2 - 3 - 4 - 5
- 6 - 7- 8 - 9 - 10

ESCURSIONE:LAGO MORO, PASSO VALCERVIA,
LAGHETTI DEL MONTEBELLO, LAGHI DELLE FOPPE,
LAGO DELLE TROTE, PASSO DORDONA
Doronicum grandiflorum

Bella e panoramica escursione di media montagna che presenta due aspetti, diremmo due volti, tra loro opposti. Dapprima Foppolo, con i suoi grandi alberghi e condomini sui quali è bene stendere un velo pietoso, come tipico esempio di uno sfruttamento intensivo e assai poco rispettoso della montagna. Poi, oltre la costiera del Montebello, e più ancora oltre il Lago Moro, ecco i silenzi, la solitudine, i grandi orizzonti, la natura ancora integra.... Due mondi a confronto. Necessaria una buona visibilità.

Il Lago Moro visto dal Passo Valcervia (m.2318) con  sullo sfondo a sx il Corno Stella
Il Passo Valcervia con in fronte il Corno Stella (m.2620)
Il Lago Moro visto dal Passo Valcervia (m.2318)
Il Passo Valcervia con in fronte il Corno Stella (m.2620)

Giunti alla stazione terminale della seggiovia Montebello, a circa 2100 mt.il panorama veramente stupendo invita a una breve sosta. Si prosegue lungo la comoda mulattiera che, dapprima pianeggiante, domina l'alta valle di Carisole, anch'essa sfruttata a fini sciistici.
Dopo alcuni tornanti la mulattiera conduce allo sbocco del Lago Moro (2235 metri), alle falde del Corno Stella. È uno dei laghi naturali (di evidentente origine glaciale) più grandi delle Orobie e, probabilmente, è alimentato da sorgenti sotterranee in quanto non ha immissari e il suo livello pare pressoché costante nel corso dell'anno. Abbandonando il sentiero che sale al Corno Stella si costeggia la sponda occidentale del lago e, percorrendo un evidente sentierino in moderata salita, si raggiunge il Passo di Valcervia, sulla cresta spartiacque con la Valtellina (2319 metri).

La Valcerrvia vista dal Corno Stella
I laghetti del Montebello dal Passo di Valcervia
La Valcervia vista dal Corno Stella
I laghetti del Montebello dal Passo di Valcervia
Il Lago Alto  delle Foppe, poco sotto il Passo Valcervia
Il pittoresco Lago delle Trote (m.2109)
Lago alto delle Foppe (m.2268) sotto passo Valcervia
Il pittoresco Lago delle Trote (m.2109)
Percorsa una larga sella che sale fino a m. 2368, si imbocca il sentiero che scende, sul versante brembano, verso un 'ampia conca pascoliva costellata di innumerevoli laghetti, tra cui il Lago Alto e Basso delle Foppe, e poi, scendendo, il pittoresco Lago delle Trote. Il sentiero. ora pianeggiante tra eriofori e rododendri, attraversa le acque che alimentano e fuoriescono dal laghetto. A questo punto si può rientrare alla Stazione terminale della seggiovia Foppolo-Montebello e. da qui, scendere a Foppolo...oppure proseguire per il Passo di Dordona, imboccando un panoramico sentiero che, dal Lago delle Trote, corre sui fianchi del Monte Toro e, in circa un'ora di cammino, ci porta al Passo.
Da qui, seguendo la comoda strada sterrata in circa un'ora di discesa, si scende a Foppolo.
La Madonnina al Passo di Dordona
'La Val Madre che scende in Valtellina
La Madonnina al Passo di Dordona
Postazione per mitragliatrice nelle trincee del Passo Dordona (m.2061)  di Foppolo
Trincee al Passo Dordona, recentemente restaurate
Trincee al Passo Dordona (m.2061)
Trincee al Passo Dordona recentemente restaurate
Altra meta interessante è quella de Rifugio Dordona, recentemente aperto, raggiungibile dal Passo di Dordona in 20 minuti di comodo cammino sulla strada sterrata, dal Passo scende in Val Madre. Per questo percorso vedi la pagina del Rifugio Dordona
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
La 'regione' del Corno Stella 1- 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10

Vedi i fiori estivi del Montebello e del Corno Stella

©2006 - Piero Gritti - Per informazioni: