Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017

PERCORSO Difficoltàأ : EE per escursionisti esperti la discesa da Cima Masoni (2663 m) al Pes Gerna (2562 m): il resto del percorso per E, escursionisti allenati. Distanza : Km 12, 50 (non calcolata la salita da Carona al Rif. Longo in jeep-navetta) Guadagno/perdita in elevazione: 772/-1609 m Tempi : 6 h circa Appoggi: Rif. Longo, se aperto Carona (curvone-parcheggio, 1180 m. circa) > Rif. Longo (in jeep-navetta) Rif. Longo (2026 m) > Diga Lago del Diavolo > Sentiero della condotta > sentiero 254 > Quota 2509 per Passo di Venina > Cima Venina (2624 m) > Cima Masoni (2663 m) > Pes Gerna (2562 m) > Sentiero bolli bianchi-ometti raccordo per Valsambuzza-Baita Arale > Sentiero 209 di Valsambuzza > Pagliari (1313 m) > Carona


Salendo dal Passo alll'anticima di Venina

Salendo dal Passo alll'anticima di Venina

Dall'anticima est del Venina vista in Cima Venina, Masoni, Valli del Livrio e Venina e verso le Alpi Retiche

Dall'anticima est del Venina vista in Cima Venina, Masoni, Valli del Livrio e Venina e verso le Alpi Retiche

Passando da Cima Venina a Cima Masoni

Passando da Cima Venina a Cima Masoni

5 agosto 2017, previsto bel tempo, voglio festeggiare il mio compleanno in quota !
Ok , mi organizzo con alcuni amici disponibili per un bel tris di cime, già  fatto il 3 dicembre 2015 (Pes Gerna-Masoni-Venina), ma stavolta preferisco farlo in senso contrario: Venina-Masoni-Per Gerna), salendo da Carona al Rif. Longo in jeep-navetta per non faticare troppo.
Con me Prisca con la cagnolina montagnina Stelina, Debora, Max e Sara.
Dal curvone-parcheggio sopra Carona, raggiungiamo comodamente in jeep navetta il Rif. Longo, dove sostiamo per un buon caffè !
Saliamo seguendo la stradetta sterrata alla diga del Lago del Diavolo, dove, deviando a destra imbocchiamo il sentiero della condotta d'acqua, che in lievissima pendenza iniziale e decisa salita finale ci porta ad agganciare il sentiero 254 per il Passo di Venina.
Raggiunto il crinale di cresta a quota 2509 il panorama si allarga dal versante brembano della conca del Longo-Calvi a sud verso il versante valtellinese a nord con splendida vista sulla sottostante Val Venina con il lago omonimo.
Lasciamo il sentiero 254 che prosegue a dx per il Passo di Venina e prendiamo a sx la ripida traccia per salire in Cima Venina.
Raggiunta l'anticima orientale, accolti da un gregge di capre orobiche che, incuriosite dalla nostra presenza, ci osservano, proseguiamo in saliscendi in cresta fino a raggiungere Cima Venina (2624 m) dov'è posta una bella croce e il panorama si allarga verso Cima Masoni.
Proseguiamo quindi verso Cima Masoni, che raggiungiamo in piacevole comodo salisci (2663 m) in un ambiente particolare, lunare possiamo dire, ma abbellito al suolo da estese fioriture di bianche margherite d'Alpe e altri bei fiori.
Bella la nuova croce metallica, posta nell'agosto 2016, in sostituzione di quella lignea precedente andata in rovina.
Spettacolare il panorama ora a 360آ° che spazia dalle Prealpi e Alpi Orobie di Valle Brembana alla Valtellina e alle Alpi Retiche per dissolversi a sud nelle vallate bergamasche e verso la pianura velata di foschia.
Sostiamo per un bel po' per le foto e il pranzetto al sacco, che oggi prevede anche torta e spumante per il compleanno di Piero, che soffia sulle candeline. Ci raggiunge un'amica salita in Masoni con tutta la sua famiglia, facendo il percorso in senso contrario al nostro. Si intrattengono con noi un momento prima di riprendere il cammino.
Ci vengono a trovare le simpatiche capre orobiche giأ  incontrate sul Venina e che ci avevano seguito a distanza.
Ci intratteniamo piacevolmente anche con loro ben disposte ad avvicinarsi alla ricerca di un po' di cibo.
Lasciata Cima Masoni scendiamo verso il Pes Gerna, seguendo con molta attenzione la labile traccia che scende scoscesa su fondo erboso-roccioso prima e su passaggi su roccette che richiedono l'uso delle mani. Raggiunta la selletta che unisce il Masoni al Pes Gerna, risaliamo il ripido tracciolino un po' esposto che ci porta in vetta alla terza cima della giornata, il Pes Gerna (2562 m), anhch'essa come le altre due, dotata di bella croce metallica.
Dope breve sosta, discendiamo con fatica la lunga distesa pietrosa...e a questo punto comprendiamo bene il significato del nome Pes Gerna, che in dialetto locale significa ammasso di pietre-pietraia !
Terminata la pietraia, dopo un tratto su fondo erboso, ricerchiamo e recuperiamo la labile traccia (non ci sono indicazioni di alcun genere) del sentierino che, con alcuni bolli bianchi sbiaditi e ometti, ci conduce con alcuni tornanti in Valsambuzza all'altezza poco sotto la Baita Arale, dove agganciamo il sentiero 209 di Valsambuzza che seguiamo fino al suo inizio, alla Baita Birone sulla stradetta ENEL. Seguendo la stradetta ci abbassiamo a Pagliari e infine al curvone-parcheggio di Carona, dove concludiamo la bella escursione !

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PERCORSO IN FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
Venina, Masoni, Pes Gerna, tris di cime in cresta da Carona-Rif. Longo il 5 agosto 2017 - FOTOGALLERY
 

Scendendo da Cima Masoni per traccia al Pes Gerna

Scendendo da Cima Masoni per traccia al Pes Gerna

Dalla selletta tra Masoni e Pes Gerna panorama sulla vallta del Calvi

Dalla selletta tra Masoni e Pes Gerna panorama sulla vallta del Calvi

Dal Monte Pese Gerna (2562 m) panoramica a nord-ovest verso Valsambuzza, Corno Stella, Zerna, Masoni e lontano Alpi Retiche

Dal Monte Pese Gerna (2562 m) panoramica a nord-ovest verso Valsambuzza, Corno Stella, Zerna, Masoni e lontano Alpi Retiche

Dal Monte Pes Gerna (2562 m) panoramica a sud-est verso la vallata del Calvi

Dal Monte Pes Gerna (2562 m) panoramica a sud-est verso la vallata del Calvi
       
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  ©2017 - Piero Gritti - Per informazioni: