IL SENTIERO DEI FIORI 'CLAUDIO BRISSONI' - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10
Aquilegia di Einsele

claudio brissoni

Pulsatuilla alpina

Il Sentiero dei Fiori ora si chiama così, in memoria del suo 'scopritore', che,
insieme ad altri appassionati di flora alpina, più di vent'anni fa,
scoprirono e fecero conoscere questo biotipo naturalistico di grande valore.

Claudio Brissoni al lavoro

Claudio Brissoni



In sua memoria è stata aperta, all'inizio del Sentiero dei Fiori, accanto al Rifugio Capanna 2000, una mostra permanente, dedicata alla sua figura ed alla sua attività nel campo della flora alpina.



Le foto dell'inaugurazione


Claudio Brissoni
è ' stato il fondatore, nell'ottobre del 1987,
dell' Associazione F.A.B.
( Flora Alpina Bergamasca)

Entra nel sito del F.A.B. (Il logo del FAB  rappresenta  il fiore esclusivo delle Alpi Orobie 'Linaria bergamasca' , 'Linaria Tonzigii'


Il Gruppo Flora Alpina Bergamasca (abbreviato FAB), fondato nel 1987 da Claudio Brissoni, è una libera Associazione con la finalità di riunire appassionati, esperti e studiosi della flora bergamasca, con particolare attenzione a quella alpjna.
Il FAB promuove la conoscenza, lo studio, la protezione e la valorizzazione della flora bergamasca e dei suoi ambienti, mediante la raccolta ed il coordinamento di dati ed informazioni sulla sua distribuzione.

L'attuale presidente del FAB è Giuseppe Falgheri (tel. 035/226374), segretaria Carmen Celestini (tel. 035/213665).

Oltre alle altra attività, il FAB ha realizzato importanti pubblicazioni, tra cui 'ORCHIDEE' e, quest'anno, 2004, uno splendido libro : 'FIORI DELLA BERGAMASCA' (vedi qui a lato).

La copertina del libro 'Fiori della bergamasca'
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IL SENTIERO DEI FIORI 'CLAUDIO BRISSONI' - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7

Vedi i fiori

 
©2006 - Piero Gritti -