HOMEPAGE - ESCURSIONI VALLE BREMBANA - SENTIERO DEI FIORI - ESCURSIONI

Camedrio alpino in Alben
MONTE ALBEN - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11- 12

SALITA AL MONTE ALBEN 1- DAL PASSO DELLA CROCETTA (COLLE DI ZAMBLA)

Passo della Crocetta (1267 m.) > Colle dei Brassamonti (1755) > Passo la Forca (1848) >
Cima la Croce (1978 M) - Cima Alben(2019 m) = due ore e mezza di salita (no acqua sul percorso)

CARTINA DETTAGLIATA 1
COME ARRIVARE AL COLLE DI ZAMBLA

Provenendo dalla Val Serina o dalla Valle del Riso, al Passo della Crocetta (1267 m.) si imbocca la strada che porta alla 'pista da fondo' (facendo attenzione a scegliere quella giusta tra le due che si presentano, per non trovare ad un certo punto la strada sbarrata!... vedi la foto qui sotto )

Passo della Crocetta...scegli la strada giusta!
Dopo 1 Km da qui parte il sentiero CAI  501 per l'Alben
Passo della Crocetta...scegli la strada giusta!
Dopo 1 Km da qui parte il sentiero
Imboccato il sentiero CAI 501 per l'Alben e la Baita Nembrini, si sale per circa mezz'ora nel bosco tra faggi ed abeti. Usciti allo scoperto si continua a salire fino al Col dei Brassamonti a quota 1755 metri.
Da qui parte il sentiero CAI 501 per l'Alben
Baita Nembrini, punto di ristoro per gli escursionisti nei giorni festivi
Da qui parte il sentiero CAI 501 per l'Alben
Baita Nembrini (1730 m.), punto di ristoro per gli escursionisti
Giunti ad un bivio, proseguendo diritti sul sentiero pianeggiante (leggermente esposto, ma non pericoloso), si raggiunge in 5 minuti il Baita Nembrini (1730 m.), annidato tar le rocce del versante orientale dell'Alben, di proprietà e gestione della Sottosezione C.A.I. Valserina; invece, continuando invece sul sentiero di destra, si giunge in forte salita fino al Passo la Forca (1848 m.), passando sotto il caratteristico Torrione d'Alben.
Un tratto del sentiero oltre il Colle dei Brassamonti
In vista del Passo la Forca (1848 m.)
Un tratto del sentiero oltre il Colle dei Brassamonti
In vista del Passo la Forca (1848 m.)

Il Passo la Forca (1848 m) è il crocevia dei sentieri e delle cime d'Alben. Qui. oltre al sentiero CAI 501 che sale dal Passo della Crocetta, giunge il sentiero CAI 502 che proviene dal Passo del Sapplì e da Cornalba.
Da qui, imboccando il sentiero di sinistra, che presenta alcuni passaggi esposti sulla cengia del versante orientale da affrontare con molta attenzione, si raggiunge in poco tempo Cima Alben (2019 m).
Se si prende invece il sentiero di destra, salendo in circa 15 ' attraverso un sentiero che si inerpica tra rocce e sassi, leggermente difficoltoso, ma non pericoloso, si raggiunge Cima la Croce (1978 m.).

Passo la Forca...crocevia dei sentieri per le cime d'Alben
Passo la Forca...crocevia dei sentieri per le cime d'Alben
Passo la Forca...crocevia dei sentieri per le cime d'Alben

Interessante, simpatico, soprattutto utilissimo per gli escursionisti in caso di intemperie, il bel piccolo bivacco, ricavato nella roccia, a pochi passi dal Passo la Forca. All'interno non manca nulla qi quello che potrebbe servire in caso di bisogno. E' sempre aperto a disposizione degli escursionisti che lo trattano con la massima cura.
Un elogio al gestore del bivacco Giovanni, visibile qui.

Bivacco al Passo la Forca
Primula orecchia d'orso sulla roccia del Bivacco la Forca
Bivacco nella roccia al Passo la Forca
... per fotografare una rarità: la' Primula orecchia d'orso'
L'attrezzato interno del Bivacco al Passo la Forca
Luigi sulla roccia per fotografare la Primula auricula
L'attrezzato interno del Bivacco al Passo la Forca
Obiettivo di Luigi Giupponi puntato sulla ' Primula auricula'
Salendo alla Cima la Croce, sono frequenti i passaggi in cresta con spettacolari viste 'aeree' mozzafiato sulla Conca di Oltre il Colle in alta Val Serina da un lato e sulla Valle del Riso dall'altro. Incomparabile poi il panorama a 360° che si può godere in vetta Cima la Croce: lo sguardo spazia da un lato sulla Conca di Oltre il Colle con i suoi centri abitati e le sue monagne, Arera, Grem e Menna, dall'altro sulla Cima Alben e i sottostanti pascoli.e, a seguire, monti, colline, a discendere fino alla pianura padana e agli Appennini nei giorni di ottima visibilità
Vista sulla Valle del Riso
Vista 'aerea' su Oltre il Colle
Vista sulla Valle del Riso
Vista 'aerea' su Oltre il Colle
La Conca dell'Alben e il Pian della Palla sotto di noi
Tra i dirupi di Cima Alben scorcio su Zambla, L'arera e il Grem
La Conca dell'Alben e il Pian della Palla sotto di noi
Tra i dirupi di Cima Alben scorcio su Zambla, l'Aarera e il Grem

Il 16 agosto d'ogni anno si celebra la tradizionale Messa in Alben con sempre grande afflusso di escursionisti amanti della montagna. La grande croce ferrea fu posta nel lontano anno giubilare 1900 ad opera della Parrocchia di S. Bartolomeo di Oltre il Colle, come scritto nella targa collocata alla base della croce.

Vedi la targa posta alla base della croce.

Messa in Alben, Cima la Croce, il 16 agosto 2003
Messa in Alben, Cima la Croce, il 16 agosto 2003
Vista su Cima la Croce dalla Parrocchiale di Oltre il Colle
Celebrazione della Messa il 16 agosto 2005
Vista su Cima la Croce dalla Parrocchiale di Oltre il Colle
Celebrazione della Messa il 16 agosto 2005

Per la discesa da Cima la Croce tre scelte:

1 - abbassarsi al Passo la Forca e da qui scendere al Passo la Crocetta (Colle di Zambla) = due ore;

2 - al Passo la Forca imboccare a destra il sentiero CAI 502, scendere ai pascoli e alle Casere Alte d'Alben, raggiungere il Passo del Sapplì e da qui abbassarsi al Pian della Mussa, al Pian della Palla fino ad arrivare al Passo della Crocetta (si tratta di percorrere in discesa il percorso della 'SALITA AL MONTE ALBEN 4 - DAL PASSO DEL SAPPLI') = tre ore; in questo modo si fa in certo modo il Periplo dell'Alben;

3 - da Cima la Croce imboccare l'impervio sentiero sulla sinistra e scendere alla Cresta del Gallo, da dove, sempre su ripido sentiero, un po' impegnativo per il fondo ghiaioso e scivoloso nel primo tratto(fare molta attenzione!), raggiungere Pian della Palla o Conca dell'Alben (praticamente si percorre in discesa la SALITA AL AL MONTE ALBEN 2/3 - DAL PIAN DELlA PALLA E DALLA CONCA DELL'ALBEN) = poco meno di due ore.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lungo i sentieri d'Alben si possono ammirare fiori di montagna di rara bellezza!
Camedrio alpino in Albene
Lino celeste suli pascoli d'Alben
Gentiana asclepiadea sull'Alben
Pulsatilla alpina in Alben
Camedrio alpino
Lino celeste
Gentiana asclepiadea
Pulsatilla alpina
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MONTE ALBEN - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11- 12
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
HOMEPAGE - ESCURSIONI VALLE BREMBANA - SENTIERO DEI FIORI - ESCURSIONI
©2006 - Piero Gritti - Per informazioni: