La regione dei Laghi Gemelli - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli , ai Laghetti della Paura e di Val Vegia

l'11 luglio 2010 - il 23 ottobre 2012

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Vicino ai ‘gettonati’ artificiali Laghi Gemelli, Marcio, Casere, Becco e Colombo ci sono, nascosti, poco appariscenti e perciò un po’ dimenticati, due perle di laghetti naturali: Il Laghetto della Paura e il Laghetto di Val Vegia. Decidiamo di andare a scoprirli nel contesto di una escursione ad anello in zona Laghi Gemelli, seguendo questo percorso ad anello:

- Baite di Mezzeno (1591 m) > Passo di Marogella (1873 m.) > Cima Giovanni Paolo II° (2230 m.) > Passo Laghi Gemelli (2139 m.) = oltre 2h

- Passo Laghi Gemelli > Laghi Gemelli (1952 m.) > Laghetto della Paura (1973 m.) > Laghetto e Passo di Val Vegia (2164 m.) = 2h

- Passo di Val Vegia > Passo del Tonale (2276 m.) > Passo di Mezzeno (2142 m.) > Baite di Mezzeno. = 2h

Facile (salvo alcuni tratti di media difficoltà) percorso ad anello partendo dalle Baite di Mezzeno = dalle 6 alle 7 ore circa

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Salendo dal Passo di Marogella verso Cima Giovanni p. II (1)
Salendo dal Passo di Marogella vesro Cima Giovanni p. II (1)
Salendo dal Passo di Marogella verso Cima Giovanni p. II (2)
Salendo dal Passo di Marogella vesro Cima Giovanni p. II (2)

LVista la bellissima giornata, decido la mattina del 23 ottobre 2012 all’ultimo momento di fare un giro ai Laghi Gemelli, non posso ormai invitare amici.
Raggiunte le Baite di Mezzeno (1590 m.), dove parcheggio l’auto, percorso un breve tratto di stradina sterrata sulla destra, appena oltre il ponticello sul ruscello, imbocco sulla sinistra il sentiero 270a per il Passo di Marogella (1869 m.) che raggiungo in circa mezz’ora.
Proseguo sul sentiero segnato con evidenti bolli verde fluorescente salendo la facile cresta che mi porta in poco più di un’oretta a Cima Giovanni Paolo II (2230 m.).
Scendo al Passo di Mezzeno (2139 m.) e da lì, seguendo il sentiero 232 , costeggiando la riva orientale dei Laghi Gemelli, giungo al Rif. Laghi Gemelli (1968 m.).
Dal rifugio, percorso un breve tratto del sentiero 215 in direzione Passo di Mezzeno, alla Baita salgo a destra su labili tracce al Laghetto della Paura (1984 m.) che mi si presenta in ombra e con un po’ di neve.
In quest’angolino solitario e magico che pochi conoscono sosto per il pranzetto al sacco.
Riprendo il cammino seguendo la traccia segnata con rari ometti salendo per pietraia prima e per pratoni poi allo splendido Laghetto di Val Vegia . Dal laghetto, raggiunto l’attiguo Passo di Val Vegia (2164 m.), seguendo la labile traccia di sentiero (sgombro di neve essendo esposto al sole) sulle pendici del Pizzo delle Orobie, raggiungo il Passo del Tonale (2281 m.).
Dal passo, su tracce di sentiero con ometti, calpestando la neve (qui rimasta essendo in zona d’ombra) scendo al Passo di Mezzeno (2142 m.) da dove raggiungo in facile discesa le Baite di Mezzeno.

Bellissima escursione, che, senza pretese di raggiungere cime elevate, ti permette di gustare le decantate bellezze dei panorami dei Laghi Gemelli e di scoprire la magica bellezza del Laghetto della Paura, incastonato come perla in una valletta nascosta e solitaria e il luminoso splendore del Laghetto di Val Vegia , esposto su un alto magnifico balcone panoramico verso la regione dei Laghi Gemelli.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
Dalle Baite di Mezzeno giro ad anello a Cima Giovanni Paolo II, ai Laghi Gemelli e ai Laghetti della Paura e di Val Vegia - 23 ottobre 2012 - FOTOGALLERY
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Raggiungiamo quindi in circa 40’ il Laghetto di Val Vegia, seguendo un sentiero non ben tracciato che si sviluppa all’inizio su pietraie e poi sale ripido. Anche qui lo specchio d’acqua è molto bello e da lì godiamo uno splendido panorama verso i Laghi Marcio, Casere, Becco, Colombo e il Pizzo del Becco ed oltre. Intanto che noi sostiamo un momento, l’amico, instancabile e veloce camminatore orobico Sergio Santini, sale e scende in meno di mezz’ora il Pizzo dell’Orto (2276 m.). Dal Passo di Val Vegia, aggirando il Pizzo delle Orobie, su sentiero ben visibile, saliamo in mezz’oretta al Passo del Tonale (2276 m.). Da qui l’amico Sergio affronta la salita al Tonale e allo Spondone, mentre noi, seguendo labili tracce di sentiero, a tratti non visibili, ci abbassiamo in costa ancora in circa mezz’ora al Passo di Mezzeno, da dove scendiamo alle Baite. Bellissima escursione, che permette di godere, ad ogni curva del sentiero, un panorama diverso. Percorso ricco d’acqua sia dei laghi-laghetti che delle numerose sorgenti e tanti ruscelli che scendono dalle montagne. Consigliabile nel periodo della bella stagione ovviamente, da maggio a ottobre. La durata del cammino si aggira sulle 6/7 ore circa. Facile, salvo tratti di media difficoltà, che richiedono impegno ed attenzione.
Dalla Cima Giovani Paolo II (2230 m.)..Laghi Gemelli
Dalla Cima Giovani Paolo II (2230 m.)..Laghi Gemelli
Salendo al Lago della Paura panoramica sui Laghi Gemelli
Salendo al Lago della Paura panoramica sui Laghi Gemelli
Lago di Val Vegia (2164 m.)
Lago di Val Vegia (2164 m.)
Dal Passo del Tonale (2281 m.) verso i Laghi Gemelli
Dal Passo del Tonale (2281 m.) verso i Laghi Gemelli
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
La regione dei Laghi Gemelli - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  ©2012 - Piero Gritti - Per informazioni: